Paradisi Fiscali e Criptovalute

E’ risaputo che i paradisi fiscali rendono più facili le transazioni economiche di chi investe o deposita denaro nel loro circuito bancario. Le criptovalute ben si prestano ad essere benvolute da paesi riconosciuti come “paradisi fiscali” grazie ad alcune peculiarità ben precise :

a) garantiscono l’anonimato
b) garantiscono sicurezza
c) sono utilizzate benvolentieri dalle persone e dalle aziende poichè sono a prova di qualsiasi controllo fiscale.

Il 2022 si appresta quindi a sancire il matrimonio tra alcuni paradisi fiscali e le criptomonete :

Bermuda : da Gennaio 2022 le Bermuda hanno legalizzato e regolamentato ulteriormente dal 2018 la possibilità di realizzare ed ottenere pagamenti in criptomonete.  Purchè , nel caso si tratti di un’azienda, ci sia il possesso di una delle due licenze appositamente rilasciate dallo stato insulare.

Singapore : La città stato che era inizialmente nemica del sistema cripto ha finalmente ceduto alle pressioni dei propri investitori (principalmente europei e statunitensi) ; Lee Hsien Loong , primo ministro di Singapore dal 2004, ha infatti annunciato nel dicembre 2021 che Singapore accetterà transazioni in criptovalute e che il sistema bancario prevederà la possibilità di avere conti correnti ,personali ed aziendali anche in bitcoin ed ethereum.

Saint Vincent & Granadine ; Il 2022 vedrà anche Saint Vincent & Granadine in prima linea sul campo delle criptovalute. A Bequia, atollo di 18 km quadrati nell’arcipelago di St Vincent e Grenadine, i residenti pagheranno proprieta’, beni e servizi anche essenziali come i generi alimentari interamente in criptovaluta. Il progetto nasce da un’idea dello sviluppatore immobiliare Storm Gonsalves, che prevede di costruire 39 ville di lusso, negozi, una club house ed edifici con la sua azienda One Bequia.

Abbiamo trovato un articolo che potrebbe interessarti se stai pensando di trasferirti all’estero. Ecco le destinazioni top all’estero.

Criptovalute, il nuovo El dorado?

In conclusione, se i paradisi fiscali si apprestano ad accaparrarsi e quinidi a regolamentare il mondo delle criptomonete ci fa capire che il loro valore è destinato a salire alle stelle.   Ricercare criptomonete che attualmente sono disponibili per pochi dollari e che un domani raggiungeranno il valore dell’ormai agoniato bitcoin sembra essere il nuovo el dorado nei desideri della popolazione mondiale.  Richiedere consulenze agli esperti del settore è sempre il primo passo.  A voi la scelta.

Potrebbero interessarti

Lascia un commento